Università Atlantidea
  • Estate e autunno 2014
  • ottobre13th

    Il 13 settembre l’associazione Università Atlantidea e l’azienda agricola Coa Sa Mandara hanno ospitato il secondo evento della “Scuola Estiva Atlantidea”, una serie di incontri volti a integrare scienza, spiritualità e dinamiche della crisi globale. La giornata intitolata Acqua: memoria, coscienza, bene comune, coordinata da Domenico Fiormonte, ha visto la partecipazione di Antonella de Ninno, fisico sperimentale del Laboratorio di Bioelettromagnetismo del Centro Enea di Frascati. L’intervento della ricercatrice si è articolato in due lezioni: nella prima ha presentato un entusiasmante excursus sulle proprietà ancora ignote dell’acqua rilevate grazie alle più avanzate sperimentazioni, nella seconda parte ha introdotto una riflessione sul potere che questo elemento esercita nel pensiero sapienziale di diverse culture e religioni. Qui potete leggere il ricco e puntuale sunto della giornata a cura di Michele Lucantoni.

  • agosto21st

    Acqua. Memoria, coscienza e bene comune. 13 settembre 2014Dopo il successo nel 2013 di Biologia e cultura, il corso dedicato al primo elemento, la terra, il prossimo 13 settembre l’Associazione Universalia Atlantidea propone la II Scuola estiva Atlantidea: “L’Acqua. Memoria, coscienza e bene comune”. Le lezioni, accompagnate da un’ampia discussione con i partecipanti, saranno tenute da Antonella De Ninno, un fisico che da anni investiga le proprietà fisiche dell’acqua e  che presenterà l’argomento in modo aperto e interdisciplinare. Gli interventi di Antonella De Ninno, ricercatrice all’ENEA di Frascati presso il Laboratorio di Bioelettromagnetismo, verranno coordinati da Domenico Fiormonte,  ricercatore di Sociologia dei processi culturali e comunicativi all’Università Roma Tre.

     

     

    Locandina del corso

    Presentazione e programma

    Modulo di Iscrizione (affrettatevi, i posti sono limitati!)

    “Acqua danzante”. Intervista ad Antonella De Ninno

     

  • maggio22nd

    Anche quest’anno Coa Sa Mandara propone la settimana atlantidea, un soggiorno liberamente ispirato alla experience week dell’ecovillaggio di Findhorn, in Scozia. Il progetto di Coa poggia su due pilastri: l’azienda agricola di Virgilio Pastori e l’associazione culturale Universalia Atlantidea. Da questa base partiamo per costruire un lavoro di contatto e di lavoro con la terra. La nostra settimana è l’occasione per conoscere da vicino le varie dimensioni del progetto e delle esperienze di chi la vive e col proprio contributo, ogni giorno, la ri-crea. Abbiamo pensato questi sette giorni (che possono essere ripetuti sino a quindici) come un viaggio attraverso le diverse anime di Coa, per permettere a tutti e tutte coloro che non hanno mai visitato questo luogo di assaporarne colori, emozioni e sapori.

    Ecco le date disponibili. Affrettatevi a prenotare!

    Domenica 1 Giugno – Sabato 7 Giugno

     Domenica 15 Giugno – Sabato 21 Giugno

    Domenica 29 Giugno – Sabato 5 Luglio

    Domenica 27 Luglio – Sabato 2 Agosto

    Lunedì 18 Agosto – Domenica 24 Agosto

    La settimana atlantidea è un’esperienza flessibile che cerchiamo di offrire in vari periodi dell’anno, anche a richiesta e secondo le esigenze dei visitatori. Ogni proposta di attività e incontro è soggetta alla condizione di TEMPO-SPAZIO relativa alle stagioni, alle presenze, alle attinenze e tendenze dei soggetti, dei gruppi e delle “guide” che ci introdurranno nelle diverse attività.

    L’obiettivo dunque non è tanto fornire un gruppo di lavoro-ricerca-studio all’interno di un PROGRAMMA con orari e sezioni definite, ma di incontrare le persone, le loro attitudini e paure, punti di forza, conoscenze e curiosità. Una lista orientativa di temi saranno compresi nelle seguenti macro-aree:

    • Incontri e vita nella natura 
    • Arti
    • Arti culinarie
    • Uso delle mani, vecchie esperienze e mestieri
    • Escursioni
    • Conferenze-convegni-lezioni 

    Per ciascuna macro-area, ecco alcuni esempi di attività:

    INCONTRI E VITA NELLA NATURA

    • Lavorare l’orto
    • Legna
    • Frutteti
    • Raccolta olive
    • Conoscenza più o meno ravvicinata degli animali
    • Camminata con gli asini
    • Camminare nella notte e lettura delle costellazioni
    • Fienoterapia
    • Il silenzio

    ARTI

    • Danza senza tecnica e senza tempo
    • Liberazione corporea
    • Uso della voce
    • Ascoltare la musica
    • Lavorare la creta

    ARTI CULINARIE

    • Cucinare insieme
    • Raccolta e conservazione piante aromatiche
    • Preparazione conserve e marmellate
    • Raccolta piante

    USO DELLE MANI, VECCHIE ESPERIENZE E MESTIERI

    • Lavorazione legno-Falegnameria
    • Lavorazione sughero
    • Fare il sapone.
    • Lavare come un tempo
    • Il rispetto e la potenza dell’acqua

    ESCURSIONI

    • Secondo il clima, la disponibilità, le capacità e il contesto…

    CONFERENZE-CONVEGNI-LEZIONI

    (argomenti inerenti ai temi e alle pratiche di cui sopra o scelti dalle guide)

    • Lezioni su temi di competenza (ed esperienza) degli abitanti di Coa
    • Yoga
    • Arrampicata
    • Proiezioni video
    • Letture